Dieta, cellulite e Aloe vera

Dieta e cellulite

Cellulite e aloe: ecco il rimedioLa cellulite è una malattia a carico del tessuto adiposo sottocutaneo (pannicolopatia edemato-fibrosclerotica) che va da semplici stati di ritenzione idrica a fasi gradualmente più gravi fino alla fibrosi e poi alla sclerosi dei tessuti. La cellulite è una malattia a carattere ereditario che colpisce in prevalenza le donne di razza bianca di tipo "mediterraneo" che accumulano più facilmente il grasso nei glutei e nelle cosce.

I fattori secondari sono la vita sedentaria, il sovrappeso, lo stress, l'abitudine al fumo e al consumo di alcol, posture scorrette (accavallare le gambe), disordini alimentari, abitudini scorrette utilizzare abiti troppo stretti o scarpe con il tacco alto).

Si possono individuare tre stadi evolutivi della cellulite:

  • fase edematosa, è la fase precoce in cui prevale il ristagno di liquidi e la cellulite si avverte solo al tatto;
  • fase fibrosa, il problema coinvolge già il tessuto adiposo, la cellulite è visibile sotto la pelle "a buccia d'arancia", il ristagno dei liquidi e la cattiva circolazione producono un rigonfiamento, il tessuto connettivo perde elasticità;
  • fase sclerotica, è la fase della degenerazione dei tessuti, si formano noduli duri e dolorosi, la pelle presenta un aspetto "a materasso".

 

Prevenire la cellulite

Per prevenire o ridurre il più possibile lo sviluppo della cellulite, è opportuno mettere in pratica alcune norme che rendano lo stile di vita sano e salutare a cominciare dall' igiene dell'abbigliamento, evitare abiti stretti, scarpe con tacco alto e tutto ciò che ostacola la circolazione delle gambe. Ridurre lo stress, la vita frenetica, gli appuntamenti che si accavallano, fare un programma giornaliero e settimanale che si è in grado di rispettare. Svolgere una attività fisica di tipo aerobico in maniera regolare, almeno 2-3 volte alla settimana, il nuoto, la bicicletta e la camminata veloce sono l'ideale.

Seguire un regime alimentare che permette di mantenere un peso ideale, a basso contenuto di sale, di zuccheri e di grassi animali, ma ricco in acqua e potassio.

Alimenti ricchi in potassio: asparagi, carote, patate, pomodori, spinaci, avocado, albicocche, arance, banane, fragole, mele, melone, pesca, prugne.

Utilizzare integratori alimentari e prodotti cosmetici che favoriscano la riduzione della cellulite sia dall'interno che dall'esterno.

 

 

Esempio di dieta anticellulite

 

  • COLAZIONE
  • 2 bicchieri di acqua naturale a basso residuo fisso con limone
  • bevanda di soia  con cereali integrali
  • 1 banan
  • SPUNTINO: un succo di pompelmo senza zucchero
  • PRANZO:
  • 2 cetrioli

riso integrale con tonno al naturale

1 ciotola di mirtilli freschi

 

  • MERENDA: 1 banana
  • CENA:
  • crema porri e patate
    merluzzo al vapore con verdure bollite 
    Condimenti: gomasio, sale rosa dell'Himalaya, olio extravergine di oliva.
  • TISANA DELLA SERA:

I rimedi fitoterapici drenanti sono il tiglio, la betulla, il tarassaco e l'ippocastano, si possono far preparare in erboristeria o si possono trovare in sacchetti da filtrare già pronti nella sezione infusi dei supermercati.

 

 

Serve un consiglio? Non esitare a contattarmi!

Chiedi un consiglio

Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.

FILO DIRETTO CON LA NUTRIZIONISTA

I nuovi oarri

Orari

lunedì - mercoledì 15:00 - 19:00
martedì - giovedì 9:00 -15:00
venerdì 09:00 - 13:00
sabato 9:00 - 12:00

per info e appuntamenti: cel. 3319838404

Raggiungi il tuo peso ideale ...ti accompagno?